Albo Pretorio On-line

albo pretorio

Prevenzione Oncologica

Prevenzione Oncologica Gratuita (Screening)

D.Lgs. n.33 del 14/03/2013

Amministrazione Trasparente

SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive

Con tale link si assolve all’obbligo di pubblicazione della nuova modulistica edilizia unificata e standardizzata

Centrale di Committenza

Centrale Unica di Committenza

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Area Riservata

Accesso Posta Istituzionale

Accesso Posta Certificata Accesso alla Firma Digitale

Numero Verde

Elezioni Amministrative 2016

Elezioni Amministrative 2016

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata

Gli indirizzi PEC del Comune

Protezione Civile

Protezione Civile Regione Calabria

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

Carte di Famiglia

Carte di Famiglia

B&B Casa Laino

Casa Laino

Calcolo TASI

Calcolo TASI

Calcolo IMU

Calcolo IMU

Cambio di Residenza

Cambio di Residenza

Sportello Unico Edilizia

Sportello Unico Edilizia

Topnews - ANSA.it

News

Il Municipio online

PETRONÀ, SETTENNALE MADONNA DI COSTANTINOPOLI
Data pubblicazione : 25-08-2010

Non bisogna scomodare storici o sociologi per asserire che non c’era mai stata  una festa così bella per il settennale della Madonna di Costantinopoli meglio conosciuta a Petronà come Madonna della Cona.



Dal 13 agosto e sino al 22 agosto non c’è stato giorno  senza una celebrazione religiosa o un momento di socialità.
Il merito è da ascrivere alla parrocchia SS Pietro e Paolo Apostoli e al suo parroco Don Giorgio Rigoni, impegnati a coinvolgere non solo il Comune di Petronà, sindaco Santino Bubbo, ma ogni cittadino o emigrato  che voleva fare qualcosa per esprimere la sua religiosità o l’appartenenza alla comunità petronese.
Corposo il programma e quasi tutto realizzato nel rione Cona, rione che prende il nome della Madonna, rione a due passi dalla Sila piccola a più di mille metri di altitudine.
E’ lì che ci sono stati i giochi popolari che hanno realizzato un sorriso a piccoli e grandi, è lì che la biblioteca ha portato i suoi libri per investire in cultura e ancora lì che l’associazione Diapason  ha scritto belle pagine di teatro per regalare ore liete e spensierate al chiaro di luna.
E ancora: momento culinario con lo spezzatino, convegno su benessere e salute, gara podistica dell’Avis e bazar della solidarietà con bellissimi manufatti e anche insieme ad Admo per la donazione midollo osseo.
E’ piaciuto molto anche il concerto rock dei giovani del paese, sempre più innamorati di strumenti e melodie.
C’è stata anche la tradizionale processione che è stata molto partecipata e impreziosita dalla presenza della banda musicale.
Attorno ai contenuti, due bellissime cornici: le luminarie a cura della ditta fratelli Fuoco di Petronà e lo spettacolo pirotecnico curato dalla ditta Gullo di San Pietro a Maida.
Petronà pensa alla Madonna della Cona  per comunicare con il divino e solidarizzare con il prossimo.

Enzo Bubbo
 

indietro

Comune di Petronà

Via Nazionale 200, 88050 Petronà CZ

Tel. 0961 938809 - Fax 0961 938811

P.IVA 00308110790

Sito ottimizzato per Mozilla Firefox e Google Chrome

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.191 secondi
Powered by Asmenet Calabria